Archive for 9 gennaio 2012

Appena ho aperto la portiera della macchina un odore forte di “stand gastronomico emiliano”, unto e gioioso, mi ha invaso le narici. E anche quelle di Davide e Michele che sono scesi con una faccia indagatoria, come per capire dove lì intorno qualcuno stesse friggendo del gnocco. “Niente gnocco – ho risposto anticipando la loro domanda – dev’essere il maiale che cuoce”.  (altro…)

Read Full Post »